Città di San Marino

altitudine: 680 metri s.l.m.
codice WMO: ==(V80) / ==(SMR)[1]
codice ICAO: ==(V80)
rete: Servizio Idrometeorologico
gestore: ARPA Emilia Romagna
anno di inizio delle osservazioni: 1929[1]

 

Record mensili dal 1930[2]

GENNAIO: +19,9 °C il 18/01/2000[3]; -13,6 °C il 06/01/1947

FEBBRAIO: +19,9 °C il 16/02/1998; -13,0 °C il 14/02/1940

MARZO: +24,5 °C il 24/03/2001; -10,1 °C il 01/03/1963

APRILE: +26,0 °C il 26/04/1998[3]; -5,2 °C il 07/04/1956

MAGGIO: +32,0 °C il 30/05/1999 e il 30/05/2001; -2,5 °C il 07/05/1957

GIUGNO: +35,5 °C il 24/06/2002; +3,0 °C il 03/06/1953

LUGLIO: +39,9 °C il 28/07/1983; +7,6 °C l’11/07/1948[4]

AGOSTO: +36,0 °C il 02/08/1998 e il 18/08/2003[3]; +7,0 °C il 17/08/1954

SETTEMBRE: +32,3 °C il 18/09/1986; +1,0 °C il 30/09/1936

OTTOBRE: +30,8 °C il 04/10/1986; -1,0 °C il 31/10/1941

NOVEMBRE: +23,0 °C il 01/11/2004[3]; -5,6 °C il 25/11/1965

DICEMBRE: +22,0 °C il 24/12/1983[3]; -12,5 °C il 30/12/1939

ANNO: +39,9 °C il 28/07/1983; -13,6 °C il 06/01/1947

© 2011 All rights reserved.

 

Note:

[1]La stazione meteorologica ha fatto parte della rete di stazioni del Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare tra il 1931 e il 1939, quando era identificata dal codice WMO ==(V80) dal 1931 al 28 febbraio 1938 e dal codice WMO ==(SMR) dal 1° marzo 1938 al 31 dicembre 1939.

[2]Mancano i dati degli anni 1944, 1945, 1946, 1949, dell’ottobre 1953 e dei periodi compresi tra giugno 1957 e dicembre 1958, tra aprile 1963 e settembre 1964, tra gennaio e febbraio 1985, tra il 7 gennaio e il 10 marzo 1992, tra il 13 maggio e il 31 ottobre 1996 e tra il 1° novembre 1998 e il 13 gennaio 1999.
Le date delle temperature massime sono state ricondotte al giorno effettivo, tenendo conto della metodologia usata in passato di un’unica lettura termometrica giornaliera effettuata alle ore 9.

[3]Sono state eliminata dalle elaborazioni statistiche le temperature massime di +21,9 °C del 01/01/1984, di +30,0 °C del 22 e 23/04/2000, di +28,0 °C del 21/04/2000, di +37,0 °C del 01/08/1983 (dato molto dubbio), di +24,2 °C dell’11/11/1983 e di +23,3 °C del 04/12/1986, valori superiori ai rispettivi record di temperatura massima mensile ivi indicati ma quasi certamente frutto di sovrastime, refusi o errori puntuali di rilevamento, essendo incompatibili con le carte di reanalisi e con le temperature massime contemporaneamente registrate dalle altre stazioni meteorologiche.

[4]E’ stata eliminata dalle elaborazioni statistiche la temperatura minima di +5,0 °C del 01/07/1934, valore inferiore al record di temperatura minima mensile ivi indicato ma quasi certamente frutto di refuso o di errore puntuale di rilevamento, essendo incompatibile con le carte di reanalisi e con le temperature minime contemporaneamente registrate dalle altre stazioni meteorologiche.

© 2012 All rights reserved.

Print Friendly

Lascia un commento