Prato Università

altitudine: 80,00 metri s.l.m.
rete: Centro Funzionale Regionale
gestore: Servizio Idrologico Regionale
anno di inizio delle osservazioni: 1881

 

Record mensili dal 1921[1]

GENNAIO: +18,9 °C il 20/01/1972[2]; -13,8 °C il 10 e 11/01/1985

FEBBRAIO: +23,7 °C il 25/02/1991[3]; -12,0 °C il 16/02/1929

MARZO: +27,1 °C il 28/03/1968; -7,0 °C il 05/03/1949 e 03/03/1963

APRILE: +32,3 °C il 24/04/1949; -1,3 °C l’08/04/2003

MAGGIO: +35,5 °C il 15/05/1945[2]; +2,5 °C l’08/05/1957

GIUGNO: +38,2 °C il 23/06/2002; +6,0 °C il 19/06/1923

LUGLIO: +41,0 °C il 06/07/1952[2]; +11,0 °C il 17/07/1970

AGOSTO: +40,9 °C il 19/08/1943; +9,8 °C il 29/08/1924

SETTEMBRE: +39,2 °C il 05/09/1949; +5,0 °C il 25/09/1931

OTTOBRE: +32,0 °C il 01/10/1985; 0,0 °C il 25/10/1970

NOVEMBRE: +25,3 °C il 04/11/2004[2]; -4,2 °C il 10/11/1981[4]

DICEMBRE: +19,5 °C il 03/12/1993[2]; -8,6 °C il 31/12/1941

ANNO: +41,0 °C il 06/07/1952[2]; -13,8 °C il 10 e 11/01/1985

© 2011 All rights reserved.

 

Note:

[1]Mancano i dati del dicembre 1989; risultano incompleti i dati del giugno 1990 e del periodo compreso tra ottobre 1990 e ottobre 1991.
La stazione ha l’attuale denominazione dal 1998, anno in cui è andata a sostituire la storica stazione idrologica denominata Prato in Toscana, che a sua volta aveva visto vari cambi di ubicazione nel corso della serie storica; anche l’andamento delle medie climatiche e dei valori estremi sono sostanzialmente assimilabili a quelli della precedente stazione. Per tale motivo i dati rilevati dalle distinte stazioni nelle rispettive serie storiche sono stati integrati tra loro.
Le date delle temperature massime presenti negli annali idrologici sono state ricondotte alla data originaria, ossia al giorno precedente rispetto a quello indicato: tutto ciò è dovuto alla modalità di rilevamento dei dati con un’unica lettura termometrica giornaliera che veniva effettuata alle ore 9, metodologia che è andata avanti per molti anni.

[2]Sono state eliminate dalle elaborazioni statistiche per questo database le temperature massime di +19,0 °C del gennaio 1948, di +37,0 °C del maggio 1950, di +41,0 °C del 05/07/1950, di +25,3 °C dell’11/11/1941 e di +19,9 °C del dicembre 1947: tutti i suddetti valori, seppur superiori o eguali ai rispettivi record di temperatura massima mensile ivi indicati (nel caso dei +41,0 °C del 05/07/1950 eguale anche al record di temperatura massima assoluta ivi indicato) risulterebbero incompatibili con le carte di reanalisi e con le temperature massime contemporaneamente registrate dalle altre stazioni meteorologiche.

[3]Una temperatura massima sovrastimata di +25,8 °C è stata registrata il 23/02/1990, data in cui si sarebbe potuto registrare un valore simile al record di massima mensile ivi indicato.

[4]Sono state eliminate dalle elaborazioni statistiche per questo database le temperature minime di -5,5 °C del 24/11/1995 (valore molto dubbio), di -5,0 °C del 28/11/1943 (valore errato o nettamente sottostimato) e di -4,9 °C del 09/11/1941 (probabile refuso), valori inferiori al record di temperatura minima mensile ivi indicato ma incompatibili con le carte di reanalisi e con le temperature minime contemporaneamente registrate dalle altre stazioni meteorologiche.

© 2011 All rights reserved.

Print Friendly

Lascia un commento