Passo Resia

altitudine: 1.521 metri s.l.m.
codice WMO: 16008
codice ICAO: LIVE
rete: Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare
gestore: Aeronautica Militare
data di inizio delle osservazioni: 1° marzo 1938

 

Record mensili dal 1951 al 1979[1]

GENNAIO: +10,5 °C il 29/01/1953; -23,3 °C il 14/01/1963

FEBBRAIO: +13,6 °C il 02/02/1957; -28,2 °C l’11/02/1956

MARZO: +15,2 °C il 19/03/1957; -20,8 °C il 06/03/1971

APRILE: +19,7 °C il 22/04/1968; -11,8 °C il 06/04/1970

MAGGIO: +25,5 °C il 19/05/1953; -10,0 °C l’08/05/1957[2]

GIUGNO: +27,5 °C il 30/06/1952; -2,6 °C il 03/06/1953

LUGLIO: +30,7 °C il 02/07/1952; 0,0 °C il 06/07/1965[2]

AGOSTO: +28,2 °C il 29/08/1958; -1,0 °C il 27/08/1966

SETTEMBRE: +25,0 °C il 01/09/1953; -4,2 °C il 21/09/1952

OTTOBRE: +19,4 °C il 13/10/1968; -11,4 °C il 31/10/1974

NOVEMBRE: +16,3 °C il 01/11/1970; -19,0 °C il 16/11/1952

DICEMBRE: +10,8 °C il 29/12/1974; -21,3 °C il 31/12/1968 e il 03/12/1973[2]

ANNO: +30,7 °C il 02/07/1952; -28,2 °C l’11/02/1956[2]

© 2011 All rights reserved.

 

Note:

[1]La serie storica termina il 31 agosto 1979. In seguito la stazione meteorologica è stata riattivata nel novembre 1972 in località San Valentino alla Muta: per la serie storica successiva si rimanda a questa pagina.

Mancano i dati nei periodi compresi tra il 1° febbraio e il 30 aprile 1965 e tra il 14 marzo 1971 e il 31 gennaio 1972.

[2]Sono state eliminate dalle elaborazioni statistiche per questo database la temperatura minima di -10,2 °C 18/05/1962, le temperature minime di -4,4 °C del 04/07/1970, di -2,2 °C del 14/07/1961 di -2,0 °C del 13/07/1961 e di -1,0 °C del 17/07/1961, e la temperatura minima di -28,6 °C del 29/12/1953: tutti i suddetti valori, seppur inferiori ai rispettivi record di temperatura minima mensile ivi indicati (e nel caso dei -28,6 °C del 29/12/1953 anche al record di temperatura minima assoluta ivi indicato), sono quasi certamente frutto di refuso essendo incompatibili con le carte di reanalisi e con le temperature minime contemporaneamente registrate dalle altre stazioni meteorologiche.

© 2011 All rights reserved.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento