Brindisi Casale

altitudine: 15 metri s.l.m.
codice WMO: 16320
codice ICAO: LIBR
rete: Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare
gestore precedente: Aeronautica Militare (fino al 09/12/2015)
gestore attuale: ENAV S.p.A. – Ente Nazionale per l’Assistenza al Volo (dal 10/12/2015)

 

Record mensili dal 1943[1]

GENNAIO: +22,0 °C il 10 e 11/01/2016; -6,4 °C il 04/01/1979

FEBBRAIO: +23,0 °C il 18/02/1955 e il 16/02/2016[2]; -2,6 °C il 14/02/1944

MARZO: +27,0 °C il 25/03/2001; -4,2 °C l’11/03/1956

APRILE: +28,2 °C il 30/04/1947; +0,8 °C il 03/04/1944[3]

MAGGIO: +35,4 °C il 31/05/2001; +5,1 °C il 09/05/1957[4]

GIUGNO: +43,4 °C il 26/06/1982; +9,8 °C il 01/06/1991

LUGLIO: +44,4 °C il 24/07/2007; +12,4 °C il 07/07/1948 e il 01/07/1978

AGOSTO: +43,8 °C l’11/08/1994; +13,6 °C il 31/08/1965

SETTEMBRE: +39,6 °C l’08/09/1946; +9,0 °C il 18/09/1971

OTTOBRE: +31,6 °C il 03/10/1994 e il 01/10/2012; +4,0 °C il 23/10/1972

NOVEMBRE: +27,0 °C il 02 e 03/11/1992; +0,4 °C il 30/11/1957

DICEMBRE: +22,5°C il 16/12/1955[5]; -2,5 °C il 17/12/1961

ANNO: +44,4 °C il 24/07/2007; -6,4 °C il 04/01/1979

© 2011 All rights reserved.

 

Note:

[1]La serie storica esaminata ha inizio in data 30/11/1943.
Mancano i dati dei periodi compresi tra il 29 giugno e il 31 dicembre 1944 e tra il 17 aprile e il 31 dicembre 1945.
I dati del periodo antecedente dal 1° gennaio 1946 provengono dall’archivio Global Summary of the Day (GSOD) del NOAA e corrispondono a dati derivati dalle temperature orarie.

[2]E’stata eliminata dalle elaborazioni statistiche per questo database la temperatura massima di +24,6 °C del 15/02/2016, valore superiore al record di temperatura massima mensile ivi indicato ma molto dubbio in base all’andamento giornaliero della temperatura dell’aria e della temperatura di rugiada.

[3]E’stata eliminata dalle elaborazioni statistiche per questo database la temperatura minima di +0,8 °C dell’08/04/1945, valore eguale al record di temperatura minima mensile ivi indicato e corrispondente alla temperatura oraria rilevata alle ore 6 GMT, ma quasi certamente frutto di refuso essendo incompatibile con le carte di reanalisi, con le temperature contemporaneamente registrate dalle altre stazioni meteorologiche e con l’andamento della temperatura giornaliera presso la stessa stazione, visti i +8,0 °C registrati alle ore 5 GMT e i +14,1 °C delle ore 7 GMT: la temperatura minima di quel giorno, sempre corrispondente a un dato derivato dalle temperature orarie, risulta quella di +7,4 °C alle ore 2 GMT e alle ore 3 GMT.

[4]Una temperatura minima di +2,4 °C, corrispondente ad un dato derivato dalle temperature orarie, è stata registrata alle ore 2 GMT del 03/05/1944: tale valore, seppur inferiore al record di temperatura minima mensile ivi indicato, risulta dubbio in base alle carte di reanalisi e alle temperature contemporaneamente registrate dalle altre stazioni meteorologiche ma possibile in base all’andamento della temperatura giornaliera presso la stessa stazione, visti i +4,6 °C registrati alle ore 0 GMT, alle ore 1 GMT e alle ore 3 GMT: tuttavia il medesimo dubbio con le carte di reanalisi e con le temperature contemporaneamente registrate nella medesima giornata dalle altre stazioni meteorologiche resterebbe anche per un’ipotetica temperatura minima di +4,6 °C (anch’essa inferiore al record di temperatura minima mensile ivi indicato).

[5]E’stata eliminata dalle elaborazioni statistiche per questo database la temperatura massima di +24,4 °C del 16/12/2004 presente in vari archivi consultati, valore superiore al record di massima mensile ivi indicato ma quasi certamente frutto di refuso essendo incompatibile con le carte di reanalisi, con le temperature contemporaneamente registrate dalle altre stazioni meteorologiche e con l’andamento della temperatura giornaliera presso la stessa stazione.

© 2011 All rights reserved.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento