Bergamo Orio al Serio

altitudine: 238 metri s.l.m.
codice WMO: 16076
codice ICAO: LIME
rete: Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare
gestore: ENAV S.p.A. – Ente Nazionale per l’Assistenza al Volo
anno di inizio delle osservazioni: 1937

 

Record mensili dal 1946[1]

GENNAIO: +21,9 °C il 19/01/2007; -15,0 °C il 03/01/1985

FEBBRAIO: +22,7 °C il 15/02/1990; -20,1 °C il 15/02/1956

MARZO: +27,1 °C il 21/03/2002; -7,7 °C il 02/03/2005

APRILE: +31,9 °C il 09/04/2011; -3,6 °C il 14/04/1973

MAGGIO: +35,5 °C il 25/05/2009; +1,7 °C il 01/05/1970 e il 01/05/1976

GIUGNO: +36,3 °C il 12/06/2003; +4,2 °C il 03/06/1953

LUGLIO: +39,0 °C il 29/07/1983; +8,9 °C l’08/07/1954

AGOSTO: +37,9 °C l’11/08/2003[2]; +8,4 °C il 09/08/1955 e il 22/08/1963

SETTEMBRE: +32,4 °C il 06/09/1970; +5,1 °C il 27/09/1972

OTTOBRE: +29,0 °C il 01/10/1997; -1,7 °C il 29/10/1997

NOVEMBRE: +23,0 °C il 04/11/2004[3]; -7,0 °C il 30/11/1989[4]

DICEMBRE: +19,0 °C il 04/12/1967; -12,4 °C il 18/12/1963

ANNO: +39,0 °C il 29/07/1983; -20,1 °C il 15/02/1956

© 2011 All rights reserved.

 

Note:

[1]Mancano i dati del 1957 e del 1958.

[2]E’ stata eliminata dalle elaborazioni statistiche per questo database la temperatura massima di +38,8 °C del 05/08/1979 presente in vari archivi consultati, valore superiore al record di massima mensile ivi indicato ma quasi certamente frutto di refuso, essendo incompatibile con le carte di reanalisi  e con le temperature contemporaneamente registrate dalle altre stazioni meteorologiche.

[3]E’ stata eliminata dalle elaborazioni statistiche per questo database la temperatura massima di +23,9 °C registrata il 06/11/2013, questo valore, pur essendo superiore al record di massima mensile ivi indicato, risulta incompatibile sia con l’andamento della temperatura presso la stessa stazione meteorologica che ha visto una massima semioraria di +19 °C fra i vari METAR che con le temperature massime registrate dalle altre stazioni meteorologiche presenti nei dintorni.

[4]La temperatura minima di -7,0 °C del 30/11/1989, corrispondente a un dato derivato dalle temperature orarie dei vari METAR, risulta omessa in vari archivi consultati, nonostante la piena compatibilità con le carte di reanalisi, con le temperature contemporaneamente registrate dalle altre stazioni meteorologiche e con l’andamento della temperatura giornaliera presso la stessa stazione.

© 2011 All rights reserved.

Print Friendly

Lascia un commento