Record mensili regionali

In questa pagina sono raccolti per ogni mese i record di temperatura massima e di temperatura minima registrati sul territorio regionale presso le stazioni meteorologiche attualmente presenti nel sito web. La lista sarà aggiornata nel momento in cui saranno pubblicate le pagine relative a stazioni meteorologiche mancanti.

 

GENNAIO[1]:
+22,9 °C a Suvereto (LI) il 06/01/2001;
-26,0 °C a Firenzuola (FI) l’08/01/1985.

FEBBRAIO[2]:
+25,0 °C a Stia (AR) il 18/02/1950;
+25,0 °C
a Pescia Istituto Agrario (PT) il 22/02/1990;
-24,2 °C a Firenzuola (FI) il 15/02/1956.

MARZO:
+29,4 °C a Larciano Castelmartini (PT) il 27/03/1989;
+29,4 °C a Montenero d’Orcia (GR) il 24/03/2001;
-18,7 °C a Passo delle Radici ARPA (LU) il 01/03/2005.

APRILE[3]:
+33,4 °C a Firenze Città (FI) il 28/04/2012;
-13,1 °C a Passo delle Radici ARPA (LU) l’08/04/2003.

MAGGIO[4]:
+37,1 °C a Firenze Osservatorio Ximeniano (FI) il 25/05/2009;
-6,5 °C a San Pellegrino in Alpe (LU) il 05/05/1941.

GIUGNO:
+41,0 °C a Grosseto (GR) il 28/06/1935;
+41,0 °C a Scandicci San Colombano (FI) il 23/06/2002;
-3,7 °C a San Pellegrino in Alpe (LU) il 01/06/1941.

LUGLIO[5]:
+42,6 °C a Firenze Peretola (FI) il 26/07/1983;
+42,6 °C a San Gimignano (SI) il 29/07/1983;
+0,5 °C ad Abetone Boscolungo (PT) il 01/07/1971.

AGOSTO[6]:
+43,1°C a Bagno a Ripoli-Antella (FI) il 06/08/2003;
+1,0 °C a San Pellegrino in Alpe (LU) il 14/08/1949.

SETTEMBRE[7]:
+39,7 °CPoggibonsi Strozzavolpe (SI) il 05/09/1949;
-5,0 °C a San Pellegrino in Alpe (LU) il 30/09/1936.

OTTOBRE[8]:
+33,5 °C a Firenze Osservatorio Ximeniano (FI) il 02/10/2011;
-11,0 °C ad Abetone Boscolungo (PT) il 31/10/1941.

NOVEMBRE[9][10]:
+28,5 °C a Prato San Niccolò (PO) il 04/11/2004;
-14,8 °C a Firenzuola (FI) il 21/11/1971.

DICEMBRE[11]:
+24,0 °C a Gavorrano Castel di Pietra (GR) il 04/12/1979;
-19,9 °C a San Pellegrino in Alpe (LU) il 30/12/1939.

RECORD ASSOLUTI:
+43,1 °C a Bagno a Ripoli-Antella (FI) il 06/08/2003[5];
-26,0 °C a Firenzuola (FI) l’08/01/1985.

© 2011 All rights reserved.

 

Note:

[1]Sono state eliminate dalle elaborazioni statistiche di questo database le temperature massime di +25,0 °C registrata a Fivizzano Arlia (MS) il 01/01/1980, di +23,0 °C e +24,0 °C registrate a Consuma (FI) il 23 e 24/01/1951 e di +23,0 °C registrata a Bibbona Casa Forestale (LI) il 05/01/1951: questi valori, pur essendo superiori al record mensile ivi indicato, sembrano frutto di sovrastima o refuso.

[2]Sono state eliminate dalle elaborazioni statistiche di questo database le temperature massime di +27,2 °C registrate ad Orbetello Quarto Albegna (GR) il 15, 16, 17 e 22/02/1990, di +27,0 °C registrata a Grosseto (GR) il 27/02/1949, di +26,7 °C registrata il 18/02/1998 a Venturina (LI), di +26,0 °C registrata a Bagnone (MS) il 17/02/1998, di +25,8 °C registrata a Prato Università (PO) il 23/02/1990 e di +25,0 °C registrata il 28/02/1976 a Borgo San Lorenzo (FI): questi valori, pur essendo superiori al record mensile ivi indicato, sembrano frutto di sovrastima o refuso.

[3]Sono state eliminate dalle elaborazioni statistiche per questo database le temperature massime di +33,8 °C, +34,4 °C e +36,6 °C registrate il 28, 29 e 30/04/1997 a Carrara Liceo Scientifico (MS): questi valori, pur essendo superiori al record mensile ivi indicato, sembrano frutto di sovrastima o refuso.

[4]Sono state eliminate dalle elaborazioni statistiche per questo database le temperature massime di +39,0 °C registrata il 22/05/1986 ad Asciano Monte Oliveto (SI), di +37,7 °C registrata il 27/05/2008 a Firenze Osservatorio Ximeniano (FI) e di +37,4 °C registrata il 01/05/1997 a Carrara Liceo Scientifico (MS): questi valori, pur essendo superiori al record mensile ivi indicato, sembrano frutto di sovrastima o refuso.

[5]Sono state eliminate dalle elaborazioni statistiche di questo database le temperature massime di +45,0 °C registrata a Larderello (PI) il 26/07/1983, di +43,4 °C registrata il 22/07/1982 a Pistoia Osservatorio Meteorologico (PT) e di +43,0 °C registrata a Casciana Terme (PI) il 30/07/1983: questi valori, pur essendo superiori al record mensile e, per quanto riguarda Larderello e Pistoia Osservatorio Meteorologico, anche del record assoluto ivi indicato, sembrano essere frutto di sovrastima o refuso.
Una temperatura massima di +42,8 °C è stata registrata a Suvereto (LI) il 31/07/1983. La stazione meteorologica non presentava sovrastime sistemiche ma tale valore rimane dubbio, essendo stato possibile soltanto col mancato o tardivo ingresso della brezza marina.

[6]E’ stata eliminata dalle elaborazioni statistiche per questo database la temperatura massima di +43,2 °C registrata il 01/08/2012 a Firenze Peretola, valore superiore al record di massima mensile ivi indicato ma incompatibile con le carte di reanalisi, con le temperature contemporaneamente registrate dalle altre stazioni meteorologiche e con l’andamento della temperatura giornaliera presso la stessa stazione che vide una temperatura massima semioraria di +37 °C tra i vari METAR effettuati.

[7]Un valore di +41,3 °C, superiore al record mensile ivi indicato, è stato registrato il 07/09/1655 presso il Monastero degli Angeli a Firenze, vista la distanza temporale con gli altri record registrati è stato deciso di non includerlo nella lista.
E’ stata eliminata dalle elaborazioni statistiche di questo database la temperatura massima di +41,5 °C registrata ad Asciano Monte Oliveto (SI) il 05/09/1949, valore superiore al record mensile ivi indicato ma frutto di sovrastima.

[8]Sono state eliminate dalle elaborazioni statistiche di questo database le temperature massime di +35,0 °C, +33,7 °C e +33,8 °C registrate l’11, 12 e 13/10/1970 a Cortona (AR), di +35,0 °C registrata il 03/10/2011 e di +34,2 °C registrata il 02/10/1880 a Firenze Osservatorio Ximeniano (FI), di +34,0 °C registrata il 01/10/1985 a Larderello (PI), di +33,5 °C registrata il 02/10/1985 ad Arezzo San Fabiano (AR), di +33,5 °C registrata il 02/10/1967 a Borgo San Lorenzo (FI), di +33,5 °C registrata il 01/10/1991 a Larciano Castelmartini (PT) e di +33,5 °C registrata il 12/10/2001 a Roccalbegna Cana (GR): questi valori, pur essendo superiori al record mensile ivi indicato, sembrano frutto di sovrastima o refuso.

[9]Una temperatura massima di +29,3 °C, superiore al record di temperatura massima mensile ivi indicato, è stata registrata il 04/11/2004 a Stia (AR) dalla stazione meteorologica del Consorzio LaMMA che è rimasta attiva tra il 2000 e il 2006.

[10]Sono state eliminate dalle elaborazioni statistiche di questo database le temperature massime di +29,5 °C registrata il 14/11/1983 a Collesalvetti Nugola (LI), di +29,5 °C registrata il 02/11/1965 a Lucca Mutigliano (LU), di +29,4 °C registrata a Crespina Cenaia (PI) il 03/11/2004, di +29,0 °C registrata a Bagnone (MS) il 03/11/1969, di +28,8 °C registrata il 03/11/1961 a San Gimignano (SI), di +28,5 °C registrata il 04/11/1960 a Stia (AR) e di +28,5 °C registrata il 05/11/1978 a Gavorrano Castel di Pietra (GR): questi valori, pur essendo superiori o eguali al record mensile ivi indicato, sembrano frutto di sovrastima o refuso.
E’ stata eliminata dalle elaborazioni statistiche di questo database una temperatura minima di -18,7 °C registrata il 27/11/2005 a Scarperia-Marcoiano (FI), questo valore, pur essendo inferiore al record mensile ivi indicato, sembra frutto di sottostima o refuso.

[11]E’ stata eliminata dalle elaborazioni statistiche per questo databse la temperatura massima di +25,1 °C registrata a Gavorrano Castel di Pietra (GR) il 4 dicembre 1954 che si caratterizza per probabile sovrastima; nello stesso giorno, tuttavia, la temperatura massima effettiva potrebbe aver raggiunto un valore simile a quello del record di temperatura massima mensile ivi indicato
Sono state eliminate dalle elaborazioni statistiche di questo database le temperature massime di +28,2 °C registrata il 01/12/1960 a Collesalvetti Nugola (LI), di +25,5 °C registrata il 05/12/1979 a Borgo San Lorenzo (FI) e di +25,0 °C registrata il 25/12/1973 a Gavorrano Castel di Pietra (GR): questi valori, pur essendo superiori al record mensile ivi indicato, sembrano frutto di sovrastima o refuso.

© 2011 All rights reserved.

Print Friendly

3 pensieri su “Record mensili regionali

  1. Articolo interessante. Per la temperatura minima del mese di dicembre, il record dovrebbe appartenere a Cesa (AR) con -19.7°c il 30 dicembre. La temperatura la potete trovare anche questa nell’archivio dell’Arsia.

    1. Grazie della segnalazione provvedo subito ad aggiornare la pagina, è stata una mia svista, me l’ero persa quando ho fatto la pagina, controllando i dati di oltre 200 stazioni qualcosa può sfuggire…

Lascia un commento